FANDOM


Alla ricerca dell'antenato perduto
Alla ricerca dell'antenato perduto.png
Episodio:(
  1. 008JP /
  2. 008EU /
  3. 008US)
Nome (Jp) : キュリオ氏の古代プププ文明
1ª TV Giapponese: 24 Novembre 2001
Abilità di Copia: Pietra
Mostro: Pietra Dada

Alla ricerca dell'antenato perduto è l'episodio 8 dell'anime di Kirby. Questo episodio ha come protagonista il Signor Curio.

TramaModifica

Urlo1 Sprite1 - Kirby Super Star Ultra.png Attenzione! Qui sono presenti degli spoiler!

L'episodio inizia al Castello di King Dedede, dove si sta svolgendo il 300° anniversario dell'incoronazione del 17.050° sovrano di Dream Land: King Dedede stesso. Però, non appena il re uscì dal balcone ed iniziò il suo discorso, trovò la platea completamente vuota. I suoi sudditi intuirono quindi che i Cozy non riconoscevano davvero King Dedede come loro sovrano nonostante egli si sia autoproclamato tale, cosa che fece infuriare Dedede.

Corona dedede.png

Nel frattempo, Kirby, Tiff e Tuff stavano accompagnando il Signor Curio in una sua ricerca archeologica in un canyon, dove trovarono vari artefatti dell'antica cività di Dream Land, tuttavia solo Tiff era interessata alla storia, gli altri due preferivano giocare. Durante il gioco scoprirono un punto sospetto ed iniziarono a scavare, trovando infine un sarcofago. Kirby, Tiff e Tuff andarono ad avvertire quindi gli abitanti di Zeetown, lasciando Curio da solo con un'aria piuttosto nervosa.

Quando tutti la videro, considerarono la bara una prova che negava completamente l'eredità di King Dedede, che si presentò in quello stesso momento sulla sua jeep. Non appena a Dedede venne indicata la bara gli fu indicato da Tiff che quella era una prova che lui non aveva alcuna eredità e lo invitò ad aprirla. Colpì il coperchio con il martello e, con grande stupore di tutti, dentro la bara c'era lo scheletro di un antenato di King Dedede, costringendo così tutti ad ammettere che la dinastia dei Dedede aveva fondato Dream Land. King Dedede ordinò così a tutti di mettersi a scavare per trovare altri reperti che provassero la sua dinastia. Curio fu inoltre costretto ad ammettere, in tono dispiaciuto, di essersi completamente sbagliato sulla storia di Dream Land. Nel frattempo, i cittadini di Zeetown avevano già trovato vari artefatti appartenuti alla dinastia Dedede ed il re permise loro di tenerli e portarseli a casa come regalo da parte sua. Curio se ne andò con un'aria depressa.

Al suo museo-negozio, Tiff cercò di convincere Curio che non era il caso di disperarsi per l'errore da lui commesso, e sembrò in parte riuscire a convincerlo a portare avanti la nuova scoperta. Regalò quindi a Tiff la stessa scheggia che aveva scoperto quella mattina, prima di mandarla a casa.

A cena negli appartamenti di Sir Ebrum e la sua famiglia, Tiff era l'unica a non mangiare. Fissava triste l'artefatto che Curio gli aveva regalato. Poi decise di andare fuori. Kirby, nel frattempo, si era appropriato del suo posto a tavola.

Tiff era corsa a Zeetown e vide Curio uscire con un carro d'appresso. Lo seguì e vide che stava portando il carro nel sito archeologico. Curio si mise così a scavare per inserire in un punto un artefatto riguardante la dinastia Dedede, venendo a sua insaputa fotografato da Tiff.

Quando Tiff si presentò la mattina seguente, trovò tutta la città ad ammirare l'"artefatto" che Curio aveva la sera precedente. Poiché era una pietra la cui forma somigliava ad un "antenato" di King Dedede, Gengu suggerì di chiamarla "Pietra Dada". Tiff, furiosa, si portò in privato Curio e gli mostrò le foto che lei stessa aveva scattato ieri sera, in cui seppelliva la Pietra Dada. Successivamente, Tiff minacciò Curio di raccontare a tutti la verità se non la smetteva di falsificare la storia. Tiff decise di lasciare a Curio le fotografie e di farlo riflettere, ma non poté andarsene perché lei, Tuff e Kirby vennero scoperti, legati e imbavagliati da King Dedede ed Escargoon. Imposerò poi a Curio di presentare la sua nuova teoria.

Curio iniziò poi il suo discorso in cui si scusò per non aver capito come stavano le cose e poi esporre la sua teoria che dimostrava che gli antenati di Dedede avevano fondato Dream Land. Pensò tuttavia a ciò che Tiff gli aveva detto e ammise quindi che gli artefatti della dinastia Dedede erano tutti dei falsi e che Curio stesso li aveva sotterrati. Escargoon provò a fermarlo, senza successo. Curio continuò, ammettendo di essere stato costretto a mentire perché era in pessime condizioni economiche e voleva continuare le sue ricerche e King Dedede gli aveva offerto aiuto. Lanciò quindi al pubblico le foto che lo coglievano sul misfatto. King Dedede provò a far credere ai cittadini che le foto erano dei falsi, ma come se per lui non bastasse, arrivarono Kirby, Tiff e Tuff, che Meta Knight aveva liberato. Il cavaliere rimproverò a Dedede l'aver imprigionato i ragazzi per impedirgli di diffondere la verità. Non appena sentirono questa rivelazione, i cittadini si infuriarono ancora di più e pretesero a tutti i costi che l'indegno re si scusasse con Curio. Per proteggersi, Dedede ordinò alla Pietra Dada di attaccare. Questa allora si ingigantì e si trasformò in una sorta di robot di pietra, rivelando infine che questa era un mostro. King Dedede, che era sulla testa della Pietra Dada assieme ad Escargoon, ordinò al mostro di punire i suoi oppositori. Quando il mostro stava per schiacciare Tiff, Meta Knight la salvò, bloccando il piede della Pietra Dada con la sua spada. Kirby provò ad approfittarne per aspirare la Pietra Dada, ma la statua era troppo enorme. Curio decise di intervenire, ritendosi responsabile del guaio, e colpì la Pietra Dada all'altro piede con un piccone. Non gli causò un grande danno, ma gli fece rilasciare dei frammenti che finirono nel risucchio di Kirby, facendolo diventare Kirby Pietra. Kirby attaccò innanzitutto balzando contro la Pietra Dada, facendola cadere all'indietro, assieme a Dedede ed Escargoon che caddero dalla sua testa. Ma la Pietra Dada si rialzò e afferrò subito Kirby e tentò di schiacciarlo. Tiff chiamò quindi la Stella Warp per salvare Kirby. Successivamente, Kirby passò alla sua forma pietrificata e precipitò dall'alto sulla Pietra Dada, aprendo così un enorme buco dalla testa alla base. Non appena Kirby finì il buco, la Pietra Dada perse completamente i suoi colori e si sbriciolò in una pioggia di mattoni grigi, facendo infuriare Dedede che venne seppolto dai mattoni assieme ad Escargoon. Finita la battaglia, era ormai arrivato il tramonto. Curio promise di dedicare le sue ricerche solo ed unicamente alla scoperta della vera storia. Meta Knight era soddisfatto della crescita di Kirby e se ne andò. Dedede ed Escargoon, ancora sepolti sotto la montagna riuscirono a convincere Kirby ad aspirare i blocchi, facendogli credere con le loro grida che fossero dei dolciumi.

Urlo1 Sprite2 - Kirby Super Star Ultra.png Qui terminano gli spoiler.

CuriositàModifica

  • L'episodio è ispirato a fatti reali avvenuti in Giappone.
  • La maschera di Dedede Mascherato somiglia molto alla corona che King Dedede ha indossato in questo episodio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale