FANDOM


L'invasione dei rifiuti spaziali
L'invasione dei rifiuti spaziali
Episodio:(
  1. 033JP /
  2. 033EU /
  3. 034US)
Nome (Jp) : え〜っ! 宇宙のゴミ捨て場
1ª TV Giapponese: 25 Marzo 2002
Abilità di Copia: Fuoco
Mostro: Fire Lion

L'invasione dei rifiuti spaziali è l'episodio 33 dell'anime di Kirby.

TramaModifica

Urlo1 Sprite1 - Kirby Super Star Ultra Attenzione! Qui sono presenti degli spoiler!

Una sera, al Castello di King Dedede, Tiff osservava le stelle con un telescopio assieme a Tuff e Kirby, chiedendosi come vivessero le creature su altri pianeti. Kirby avvistò un una navicella, ma fu l'unico ad accorgersene.

La mattina seguente, nella piazza di Zeetown i suoi cittadini trovarono un ammasso di rifiuti. Tiff pensò di accusare King Dedede nuovamente, ma questi si presentò, facendo notare che nessuno dei rifiuti aveva il suo stemma e se ne andò, puzzolente, dopo che i rifiuti gli furono caduti addosso. Tiff chiese di indagare allora su chi fosse il colpevole, ma nè Chief BookemMr. Mayor sembravano essere in grado di svolgere la richiesta.

Alla fine, Chief Bookem e Mr. Mayor furono costretti a prendersi metà ciascuno della montagna in custodia. Il resto della montagna venne lasciato nel cortile del castello, perché i cittadini ritenevano che il re dovesse occuparsene.

Presto tutta Dream Land fu comunque sommersa da altri rifiuti apparsi all'improvviso. Gli abitanti cercarono quindi una soluzione al problema rifiuti, ad alcuni venne l'idea di riciclarli, ad altri di gettarli nell'oceano, ad altri ancora di seppellirli dentro una buca. Tiff capì infine che la spazzatura era stata scaricata a Dream Land illegalmente.

Quella sera, Tiff, Tuff e Kirby osservarono dalla piazza di Zeetown chi fosse lo scaricatore abusivo di rifiuti. Quando si furono addormentati, arrivò lo stesso UFO che Kirby aveva avvistato qualche sera fa e che scaricò i rifiuti, che misero in pericolo Kirby e gli altri. Subito dopo essere stati salvati da Meta Knight, ii ragazzi videro con i loro occhi che gli scaricatori abusivi erano proprio gli alieni, che nel frattempo avevano scaricato rifiuti anche al castello di King Dedede.

La mattina dopo, Dream Land era ancora più sommersa dai rifiuti del giorno precedente. Non appena Tiff rivelò ai cittadini chi fosse il colpevole, questi tremarono di terrore. Intanto, al castello, Dedede scoprì che ad ordinare lo scaricamento dei rifiuti era stata proprio la Nightmare Enterprises come punizione per il mancato pagamento del debito del re stesso. Nonostante il re si rifiutò di pagare, era consapevole che la situazione era grave e, assieme ad Escargoon, si infiltrò nella rete dell'azienda e teletrasporto gratis un mostro: Fire Lion, il cui scopo era incenerire i rifiuti.

Proprio quando iniziò il suo lavoro, Fire Lion si ritrovò ad affrontare Kirby perché considerato pericoloso. Nel tentativo di risucchiarlo, Kirby finì per risucchiare i rifiuti invece. Quando sembrava finito, arrivò per lui la Stella Warp, dalla quale risucchiò una delle palle di fuoco di Fire Lion e diventò Kirby Fuoco. Durante un duello tra soffi di fuoco, Kirby è riuscito a neutralizzare quello di Fire Lion ed a gonfiare il leone usando il suo soffio, per poi lanciarlo nell'oceano, spegnendolo completamente. Grazie allo scontro, gran parte dei rifiuti erano ridotti in cenere, ma sfortunatamente arrivò di nuovo la navicella dei rifiuti. Quando gli alieni scesero dalla navicella, Tiff prese coraggio e gli ordinò loro di smettere di scaricare i rifiuiti e con gran sorpresa di tutti, gli alieni si portarono via tutti i rifiuti non appena vennero a sapere che era illegale quello che stavano facendo.

Quella sera, gli alieni scaricarono i rifiuti nella stratosfera, trasformandoli in una pioggia di comete.

Urlo1 Sprite2 - Kirby Super Star Ultra Qui terminano gli spoiler.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.